Arianna Chieli

BLOG

Mentiamo (sapendo di mentire)

E’ già da qualche stagione che sono tornati di moda i leggings, ma quest’anno, col revival anni 80 che cavalca una moda sempre più povera di nuove idee, è un trionfo di pantacollant in pizzo, in lurex, con i glitter applicati, o-orrore-spalmati, o nella versione latex. Qualcuno vuole farci credere che i leggings siano un capo facile, di quelli che stanno bene a tutte indistintamente. E’ FALSO. Non credeteci. I leggings amplificano il culo come nient’altro e, mentre sono perfetti sotto un abito corto- o un cardigan lungo scegliete voi-, a vista se li possono permettere le aliene e le modelline sballone. Se per caso poi vi viene in mente di accostare il panta in pizzo tagliato altezza caviglia a delle decolletes a punta (altro revival anni 80)..pensateci bene. Sembrerà abbiate delle gambe cortissime e delle caviglie mastodontiche. Se poi scegliete di abbinarli a delle scarpe da ginnastica sembrerà che vi siate dimenticate di cambiarvi dopo la palestra ( o le pulizie). Quindi vi prego, prima di acquistare quel modello perfetto su Gisele, date un’occhiata allo specchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *