Arianna Chieli

BLOG

il numero di ieri di D è interamente dedicato al lowcoast e in tempi come questi è più che doveroso. Il corto circuito me lo ha provocato un articolo che individua nella recessione una possibilità, un bisogno di reimparare a vivere con meno. E’ da tanto tempo che sogno “L’autogestione”, ovvero una casa che produca energia con l’eolico e il solare, un orto dove coltivare verdure, meno superfluo, più condivisione di oggetti e spazi. A Milano, con tutta a buona volontà vivere così non è affatto facile. Certo vado in bici, ma spesso le ciclabili finiscono nel nulla, abito in una casa nuova, dove però non è stata fatta nessuna delle migliorie promesse..insomma mi sento chiamata in causa per difendere il pianeta e me stessa. Voglio una vita più ecosostenibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *