Arianna Chieli

BLOG

Ci sono mesi in cui la vita è talmente piena che non riesco neanche a fermare la parola per raccontarla. O forse è che non va proprio come vorrei e non ho voglia di puntualizzare . Sono stanca, spesso rancorosa, non riesco ad esprimermi. Mi mancano spazi di crescita. Con chi me la posso prendere? Non lo so neanche io. Ma non voglio neanche accontentarmi di un c’est la vie..credo che la vita sia qualcosa di più della sopravvivenza, ma per il momento mi devo accontentare. Forse il fatto di non dormire da tanto tantissimo tempo influisce sui miei neurotrasmettitori… anche che a giugno nevica, e che tocca rimettersi le maglie ha un suo peso. Ma la mia incazzatura va spesso verso questo paese, dove niente gira per il verso giusto e fare qualcosa, qualsiasi cosa è 3 volte più complicato che altrove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *