Arianna Chieli

BLOG

Sto diventando una casalinga disperata, ma molto più disperata delle mie casalinghe preferite, che non mi perdo una puntata neanche a morire e stacco il telefono e non voglio sentire neanche ba (o meglio uè uè). Mi sento molto molto Lynette (che per chi vive su Marte è la bionda madre di 4 figli pestiferi con marito balengo in carriera pubblicitaria), ma Simo dice che per lui sono come Brie (ovvero la rossa perfida, perfettina e catto-frustrata). Questo è inquietante per molti motivi:
non sono affatto perfettina e a casa nostra pare sia scoppiata una bomba, non sono mai stata catto-frustrata…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *