Arianna Chieli

BLOG

Tornati da un we di mare, ieri abbiamo trovato Thor e Odino piuttosto incazzati. Non so se fosse il lunedì, oppure la ripresa settembrina, ma ovunque mi girassi volavano palate di cacca. Oddio, non proprio ovunque, ma in parecchi luoghi non sacri. Dalla Sancta Sanctorum dell’architettura il dany lanciava inutilmente un appello: sacrifichiamo una giovane vergine e plachiamo l’ira degli dei. Manco a dirlo, di vergini neanche una traccia. Che scatti il piano b: ci serve un aruspice, sacrificheremo un pollo. Se qualcuno conosce un aruspice, mi mandi una mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *